Post con il tag: "(passione)"



23 giugno 2020
“Vita mia, non me l’aspettavo da te. Tu che pareva che né potevi né sa­pevi stare senza di me, ed ora, ore ed ore, e qualche volta pare che vuoi far passare anche il giorno. Gesù, non me lo fare, come ti sei cambiato!”, Gesù mi sor­prende e mi dice: “Chetati, chetati. Non mi sono cambiato, io sono im­mutabile. Anzi ti dico che quando mi comunico all'ani­ma, l’ho tenuta stretta con me, le ho parlato, ho sfogato il mio amore, questo non viene mai spezzato tra l’anima e me; al...
03 giugno 2020
Sappi che col fare queste Ore della Passione l’anima prende i miei pensieri e li fa suoi, le mie riparazioni, le preghiere, i desideri, gli affetti, anche le più intime mie fibre e le fa sue, ed elevandosi su, tra il Cielo e la terra, fa il mio stesso uffizio.
31 maggio 2020
Il mio adorabile Gesù si faceva vedere tutto circondato di luce che gli usciva da dentro della sua Santissima Umanità, che lo abbelliva in modo da formare una vista incantevole e rapitrice. Io son rimasta sorpresa, e mi ha detto: “Figlia mia, ogni pena che soffrii, ogni goccia di sangue, ogni piaga, preghiera, parola, azione, passo, ecc., produsse una luce nella mia Umanità, da abbellirmi in modo da tener rapiti tutti i beati. Ora l’anima, ad ogni pensiero della mia passione,...
17 novembre 2019
“Vita mia, non me l’aspettavo da te. Tu che pareva che né potevi né sa­pevi stare senza di me, ed ora, ore ed ore, e qualche volta pare che vuoi far passare anche il giorno. Gesù, non me lo fare, come ti sei cambiato!”, Gesù mi sor­prende e mi dice: “Chetati, chetati. Non mi sono cambiato, io sono im­mutabile. Anzi ti dico che quando mi comunico all'ani­ma, l’ho tenuta stretta con me, le ho parlato, ho sfogato il mio amore, questo non viene mai spezzato tra l’anima e me; al...
28 ottobre 2019
Sappi che col fare queste Ore della Passione l’anima prende i miei pensieri e li fa suoi, le mie riparazioni, le preghiere, i desideri, gli affetti, anche le più intime mie fibre e le fa sue, ed elevandosi su, tra il Cielo e la terra, fa il mio stesso uffizio.
25 ottobre 2019
Il mio adorabile Gesù si faceva vedere tutto circondato di luce che gli usciva da dentro della sua Santissima Umanità, che lo abbelliva in modo da formare una vista incantevole e rapitrice. Io son rimasta sorpresa, e mi ha detto: “Figlia mia, ogni pena che soffrii, ogni goccia di sangue, ogni piaga, preghiera, parola, azione, passo, ecc., produsse una luce nella mia Umanità, da abbellirmi in modo da tener rapiti tutti i beati. Ora l’anima, ad ogni pensiero della mia passione,...
11 aprile 2019
“Vita mia, non me l’aspettavo da te. Tu che pareva che né potevi né sa­pevi stare senza di me, ed ora, ore ed ore, e qualche volta pare che vuoi far passare anche il giorno. Gesù, non me lo fare, come ti sei cambiato!”, Gesù mi sor­prende e mi dice: “Chetati, chetati. Non mi sono cambiato, io sono im­mutabile. Anzi ti dico che quando mi comunico all'ani­ma, l’ho tenuta stretta con me, le ho parlato, ho sfogato il mio amore, questo non viene mai spezzato tra l’anima e me; al...
22 marzo 2019
Sappi che col fare queste Ore della Passione l’anima prende i miei pensieri e li fa suoi, le mie riparazioni, le preghiere, i desideri, gli affetti, anche le più intime mie fibre e le fa sue, ed elevandosi su, tra il Cielo e la terra, fa il mio stesso uffizio.
19 marzo 2019
Il mio adorabile Gesù si faceva vedere tutto circondato di luce che gli usciva da dentro della sua Santissima Umanità, che lo abbelliva in modo da formare una vista incantevole e rapitrice. Io son rimasta sorpresa, e mi ha detto: “Figlia mia, ogni pena che soffrii, ogni goccia di sangue, ogni piaga, preghiera, parola, azione, passo, ecc., produsse una luce nella mia Umanità, da abbellirmi in modo da tener rapiti tutti i beati. Ora l’anima, ad ogni pensiero della mia passione,...
04 settembre 2018
“Vita mia, non me l’aspettavo da te. Tu che pareva che né potevi né sa­pevi stare senza di me, ed ora, ore ed ore, e qualche volta pare che vuoi far passare anche il giorno. Gesù, non me lo fare, come ti sei cambiato!”, Gesù mi sor­prende e mi dice: “Chetati, chetati. Non mi sono cambiato, io sono im­mutabile. Anzi ti dico che quando mi comunico all'ani­ma, l’ho tenuta stretta con me, le ho parlato, ho sfogato il mio amore, questo non viene mai spezzato tra l’anima e me; al...

Mostra altro