Post con il tag: "(luce)"



31 maggio 2020
Il mio adorabile Gesù si faceva vedere tutto circondato di luce che gli usciva da dentro della sua Santissima Umanità, che lo abbelliva in modo da formare una vista incantevole e rapitrice. Io son rimasta sorpresa, e mi ha detto: “Figlia mia, ogni pena che soffrii, ogni goccia di sangue, ogni piaga, preghiera, parola, azione, passo, ecc., produsse una luce nella mia Umanità, da abbellirmi in modo da tener rapiti tutti i beati. Ora l’anima, ad ogni pensiero della mia passione,...
28 maggio 2020
È venuto il benedetto Gesù, e mettendosi a me di fronte tutta mi guardava; quegli sguardi mi penetravano dentro e fuori ed io restavo tutta luce, e quanto più mi guardava tanto più risplendevo, ed attraverso di questa luce guardava tutto il mondo. E dopo d’avermi ben bene fissato mi ha detto: “Figlia mia, la mia Volontà è sole, e chi vive del mio Volere diventa sole, ed io solo attraverso di questo sole guardo il mondo e verso grazie e benefizi a pro di tutti. Se non ci fosse questo...
11 maggio 2020
“Figlia mia, la mia presenza è mare che non ha confini, e chi si trova nella mia presenza è come una gocciolina, che sia pur nera o bianca, che nel mio mare si sperde, come si può più conoscere? Inoltre il mio tocco divino purga tutto, e le nere le fa bianche, come dunque tu temi? Oltre di ciò la mia Volontà è luce, e facendo tu sempre la mia Volontà ti pasci di luce, convertendosi le tue mortificazioni, privazioni e sofferenze in nutrimento di luce per l’anima, perché il solo cibo...
08 aprile 2020
Il mio dolce Gesù, stringendomi a sé, si è messo a pregare insieme con me, e poi mi ha detto: “Figlia mia, la volontà umana ha coperto di nubi tutta l’atmosfera, in modo che fitte tenebre pendono su tutte le creature, e quasi tutte camminano zoppicando ed a tentoni; ed ogni azione umana che fanno, senza la connessione con la Volontà Divina, accresce le tenebre e l’uomo diventa più cieco, perché la luce, il sole della volontà umana, è la Divina Volontà. Tolta questa, luce non vi...
02 aprile 2020
“Figlia mia, Io non toglierò mai il libero arbitrio alla volontà umana, dono grande, datole nel crearla e che le fanno distinguere se [le creature] vogliono essere veri figli miei, oppure no. Ma piuttosto, con la luce delle mie conoscenze della mia Volontà, formerò più che raggi solari, e chiunque vorrà conoscerli e guardarli resterà investito da questa luce, in modo che la volontà umana, eclissata, prenderà diletto ed amore a guardare la luce e si sentirà fortunata che l’azione...
01 aprile 2020
“Figlia mia, ogni atto, preghiera o pena che l’anima fa entrare nella luce della mia Volontà, diventa luce e forma un raggio di più nel sole dell’eterno Volere. Questi raggi formano la gloria più bella che la creatura può dare al Fiat Divino, in modo che, vedendosi così glorificato dalla sua stessa luce, investe questi raggi di nuove conoscenze che, convertendosi in voci, manifestano all'anima altre sorprese della mia Volontà. Ma sai tu che cosa formano queste mie conoscenze alla...
21 marzo 2020
Questa mattina brevemente è venuto il benedetto Gesù e mi ha detto: “Figlia mia, la retta intenzione è luce all'anima, la converte in luce e le dà il modo d’operare alla divina. L’anima non è altro che una stanza oscura, e la retta intenzione è come sole che entra e la illumina; con questa differenza, che il sole non converte le mura in luce, e il retto operare trasforma tutto in luce”. (Libro di Cielo 9° Volume - 8 marzo 1910)
11 marzo 2020
“Figlia mia, io non son contento quando escono dall'anima barlumi di luce, ma voglio che sia luce il pensiero, luce la parola, luce il desiderio, luce le opere, luce i passi, e queste luci unite insieme formino un sole, ed in questo sole viene formata tutta la mia immagine. E questo succede quando [l’anima] fa tutto tutto per me: diventa tutta luce. E siccome chi vuole entrare dentro la luce solare non trova ostacolo di potervi entrare, così io non trovo ostacolo in questo sole che la...
10 marzo 2020
“Figlia mia, la perfezione è luce, e chi dice di voler raggiungerla non fa altro che come chi volesse stringere in pugno un corpo di luce, che mentre lo fa per stringere, la stessa luce gli scorre fuori dalle proprie dita, solo che la mano resta nella stessa luce sommersa. Ora la luce è Dio, e solo Dio è perfetto, e l’anima che vuole essere perfetta non fa altro che afferrare le ombre, le goccioline di Dio, e delle volte non fa altro che vivere nella sola luce, cioè nella verità. E...
28 gennaio 2020
“Figlia mia, il mio amore per la creatura è grande; vedi come la luce del sole invade la terra? Se tu potessi fare di quella luce tanti atomi, in quegli atomi di luce sentiresti la mia voce melodiosa, che ti ripeterebbero uno [ap]presso [al]l’altro: ‘Ti amo, ti amo, ti amo’, in modo che non ti darebbero tempo a numerarli; resteresti affogata nell'amore. E difatti ti amo, ti amo, ti amo nella luce che riempie il tuo occhio, ti amo nell'aria che respiri, ti amo nel sibilo del vento che...

Mostra altro