Post con il tag: "(braccia)"



05 ottobre 2020
Mi sentivo tutta immedesimata col mio dolce Gesù, e nel venire mi sono slanciata nelle sue braccia abbandonandomi tutta in lui come al mio centro. Sentivo una forza irresistibile di starmi nelle sue braccia, ed il mio dolce Gesù mi ha detto: “Figlia mia, è la creatura che cerca il seno del suo Creatore per riposarsi nelle sue braccia. È tuo dovere di venire nelle braccia del tuo Creatore e di riposarti in quel seno donde uscisti, perché tu devi sapere che tra la creatura ed il Creatore...
29 febbraio 2020
Mi sentivo tutta immedesimata col mio dolce Gesù, e nel venire mi sono slanciata nelle sue braccia abbandonandomi tutta in lui come al mio centro. Sentivo una forza irresistibile di starmi nelle sue braccia, ed il mio dolce Gesù mi ha detto: “Figlia mia, è la creatura che cerca il seno del suo Creatore per riposarsi nelle sue braccia. È tuo dovere di venire nelle braccia del tuo Creatore e di riposarti in quel seno donde uscisti, perché tu devi sapere che tra la creatura ed il Creatore...
25 luglio 2019
Mi sentivo tutta immedesimata col mio dolce Gesù, e nel venire mi sono slanciata nelle sue braccia abbandonandomi tutta in lui come al mio centro. Sentivo una forza irresistibile di starmi nelle sue braccia, ed il mio dolce Gesù mi ha detto: “Figlia mia, è la creatura che cerca il seno del suo Creatore per riposarsi nelle sue braccia. È tuo dovere di venire nelle braccia del tuo Creatore e di riposarti in quel seno donde uscisti, perché tu devi sapere che tra la creatura ed il Creatore...
17 dicembre 2018
Mi sentivo tutta immedesimata col mio dolce Gesù, e nel venire mi sono slanciata nelle sue braccia abbandonandomi tutta in lui come al mio centro. Sentivo una forza irresistibile di starmi nelle sue braccia, ed il mio dolce Gesù mi ha detto: “Figlia mia, è la creatura che cerca il seno del suo Creatore per riposarsi nelle sue braccia. È tuo dovere di venire nelle braccia del tuo Creatore e di riposarti in quel seno donde uscisti, perché tu devi sapere che tra la creatura ed il Creatore...
12 maggio 2018
Mi sentivo tutta immedesimata col mio dolce Gesù, e nel venire mi sono slanciata nelle sue braccia abbandonandomi tutta in lui come al mio centro. Sentivo una forza irresistibile di starmi nelle sue braccia, ed il mio dolce Gesù mi ha detto: “Figlia mia, è la creatura che cerca il seno del suo Creatore per riposarsi nelle sue braccia. È tuo dovere di venire nelle braccia del tuo Creatore e di riposarti in quel seno donde uscisti, perché tu devi sapere che tra la creatura ed il Creatore...
Libro di Cielo 13° Volume · 05 ottobre 2017
Tu devi sapere che tra la creatura ed il Creatore ci passano tanti fili elettrici di comunicazione e di unione, che la rendono quasi inseparabile da me.